Perché trasformare la serratura da doppia mappa a cilindro europeo

Perché trasformare la serratura da doppia mappa a cilindro europeo

Attualmente sono presenti sul mercato numerose tipologie di serrature, che non si differenziano solo per caratteristiche tecniche e aspetto, ma anche in termini di sicurezza.
Ecco quindi la necessità di convertire quelle meno affidabili nei modelli più blindati e sicuri per l’utente, per fare questo potete rivolgervi ad un tecnico fabbro per sostituzione serrature.

Perché trasformare la serratura da doppia mappa a cilindro europeo

Perché trasformare la serratura da doppia mappa a cilindro europeo

Numerosi e recenti episodi di scasso hanno confermato in maniera pratica che le vecchie serrature non sono più sicure, in quanto ormai ben conosciute ai ladri.
Prediligere serrature moderne e sicure non è solo consigliato per proteggere i propri beni, ma anche e soprattutto per la nostra incolumità.

La serratura più utilizzata è genericamente quella a doppia mappa, ovvero quel modello apribile con chiave dentata e di facile manomissione da parte degli scassinatori.
Questa tipologia di serratura è molto semplice da aprire in quanto permette di essere alterata con semplici arnesi, in alcuni casi possono addirittura essere aperte rimanendo impeccabili alla vista (senza destare quindi alcun sospetto nel proprietario dell’abitazioni) ed anche a seguito del fatto che le sue chiavi sono facilmente duplicabili.
Il modello di serratura più sicuro invece è quello a cilindro europeo.
La conversione del modello a doppia mandata in quello con cilindro europeo è fattibile in pochi passaggi ed è fortemente consigliata.

Come trasformare la serratura da doppia mappa a cilindro europeo?

Sarà facile dedurre che nei tempi moderni, grazie ai motori di ricerca ed ai video tutorial, molte persone si dedicano al fai-da-te, sebbene non sia mai la strada più giusta per convertire una serratura a doppia mappa con una a cilindro europeo.
Affidarsi alle mani di un esperto è essenziale per evitare d’incorrere in spiacevoli eventi, come ingranaggi montani male e quindi facilmente manomissibili.
L’atto di trasformazione in se, consiste nella modifica del gruppo chiave che viene sostituito da uno nuovo capace di accettare il cilindro europeo.
Ovviamente questa operazione deve essere fatta senza lasciare segni d’intervento, pertanto anche le placchette, le viti e le maniglie torneranno ad avere pressapoco l’aspetto di prima.
In alcuni casi viene anche montato un così detto defender, che serve a mantenere il cilindro ben protetto.
I migliori modelli di defender sono fabbricati in acciaio temperato ed hanno funzione antistrappo, in alcuni casi sono dotati anche di un sistema d’allarme.

È importante sottolineare che non tutte le serrature possono essere trasformabili, un motivo in più per quale è bene rivolgersi ad un esperto in materia.

C’è differenza tra trasformare e sostituire una serratura da doppia mappa con una a cilindro europeo?

Sì, vi è differenza tra la trasformazione ed una sostituzione.
Entrambe le procedure sono facili, sicure e veloci, ma sempre se effettuate da mani esperte.
La trasformazione permette di alterare la vecchia serratura, la sostituzione elimina invece totalmente la vecchia serratura provvedendo al montaggio di una interamente nuova.

Quando è consigliabile trasformare una serratura a doppia mappa in serratura con cilindro europeo?

Sono molti i casi in cui è fortemente consigliato effettuare questa trasformazione, le ragioni principali possono consistere in:
– manomissioni da mani inesperte che hanno tentano invano di trasformare la serratura in qualsiasi altro modello
– chiavi smarrite
– manomissione da parte di ladri
– in caso di spostamento di residenza, nel caso in cui abbiate deciso di recuperare la vostra vecchia porta blindata
– se avete affittato casa in passato e non vi sentiti sicuri.

Quali sono i costi da sostenere per convertire una serratura a doppia mappa con una a cilindro europeo?

I costi per sostenere la conversione da una serratura a doppia mandata ad una con cilindro europeo si aggirano intorno ai 500€.
Tutto dipende dal modello di cilindro scelto, al prezzo dell’eventuale defender e dai costi di manodopera.
Sul mercato infatti, sempre in continua evoluzione, è possibile trovare non solo tantissime tipologie di cilindri ma anche varie tecniche di montaggio che possono avere costi più o meno elevati rispetto allo standard.

Category : News , Uncategorized


Call Now Button3755069868